Eventi

23 gennaio 2016

Ore 21

Ingresso unico 10 Euro (prevendita posti numerati c/o negozio Spadarella via Virgilio 11/c)

Cultura

Spazio Tondelli (ex Teatro del Mare) via Don Minzoni 1

"Una bèla famija"

Commedia dialettale a scopo benefico della Compagnia Attori per Caso

 

Allo Spazio Tondelli ritorna la commedia dialettale della Compagnia Attori per caso che presenta “Una bèla famija” di Luciano Luzzi.

 

L’iniziativa ha finalità benefica e gode del patrocinio dell'Istituzione Riccione per la Cultura del Comune di Riccione.

 

Musiche originali composte ed eseguite al pianoforte dal Maestro Franco Benedetto Morri

Regia: Luciano Luzzi

Aiuto Regia: Maria Romussi

 

Interpreti e cantanti: Beppe Protti, Giorgio Casadei, Maria Romussi, Renzo Stefanini, Luciano Luzzi, Patrizia Fabbri, Laura Tosi, Laura Luzzi, Carla Bologna, Iglis Serafini, Francesca Fabbri, Clara Melucci, Valeria Bernardi, Guido Fagioli, Maria Pia Del Vecchio. Tecnico luci-audio: Gabriele Tomassini.

 

La commedia verrà riproposta sabato 30 gennaio, sempre alle ore 21.

 

Il ricavato di ciascuna delle quattro rappresentazioni in programma verrà devoluto in beneficenza: Caritas parrocchiale SS Angeli Custodi Riccione (10 gennaio), Croce Rossa Italiana (17 gennaio), Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare Rimini (23 gennaio), RiminiAutismo (30 gennaio), Associazione Centro 21 (13 febbraio).

 

Informazioni:  Luciano Luzzi cell. 349 2531929 (dalle ore 10 alle ore 12, dalle ore 16 alle ore 19)

 

A cura: Compagnia Attori per Caso, Istituzione Riccione per la Cultura

 

 

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)