Spiagge

La spiaggia di Riccione, la sua perfetta organizzazione, la professionalità e la simpatia dei suoi bagnini sono famose nel mondo.

 

I 135 stabilimenti offrono ogni giorno lo spettacolo di un luogo dedicato al vostro benessere, 41 postazioni di salvataggio vigilano sulla sicurezza dei turisti, all'ombra di circa 3.500 ombrelloni e tende ogni ospite vive la vacanza che desidera. Vi aspettano stabilimenti balneari super attrezzati, con campi per l'attività sportiva: beach volley, beach tennis, soccer, racchettoni; ma anche animazione, aquagym, corsi, tornei, chioschi, biblioteche, free wi-fi e quant’altro l’immaginazione sogna e la realtà conferma. Annoiarsi è impossibile. E non c’è niente di meglio che una passeggiata sul bagnasciuga nelle prime ore del mattino, quando gli ombrelloni sono ancora chiusi, come è altrettanto emozionante attardarsi la sera, al termine di una giornata di solleone, godersi un aperitivo al tramonto gustando la brezza e il riposo del mare. 

Ma l'attività principale rimane sempre quella, stendersi sul lettino e farsi baciare dal sole...

 

Visualizza l'elenco con gli stabilimenti balneari e le spiagge libere

 

Visualizza l'Ordinanza balneare N.1 del 10/05/2016 (integrativa dell'ordinanza balneare regionale N.1/2016)

 

Le cooperative bagnini di Riccione

Professionalità, spiagge attrezzate ed organizzate, sono garantite dalle cooperative degli stabilimenti balneari di Riccione.

 

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)
Creazione sito web ericsoft