23 dicembre 2018

Ore 17.30

Ingresso 10 Euro

Cultura, Turismo

Spazio Tondelli, via Don Giovannni Minzoni

White Christmas, White Album - concerto di Natale

I Rangzen sul palcoscenico del Tondelli per il concerto di Natale.

Domenica 23 dicembre, sul palco dello Spazio Tondelli, i Rangzen, una tra le più celebri cover band italiane dei Beatles, presentano il progetto speciale White Christmas White Album, dedicato a uno dei capolavori del quartetto di Liverpool, a 50 anni dalla sua prima uscita. Composto in gran parte durante il soggiorno indiano dei Beatles, il White Album uscì infatti il 22 novembre del 1968, facendo conoscere canzoni immortali come Revolution, Back in the U.S.S.R., While My Guitar Gently Weeps, Ob-La-Di, Ob-La-Da. I Rangzen eseguiranno per intero il White Album, compresa una perla rara come Revolution 9, uno dei brani più atipici e sperimentali nella produzione dei Beatles. La band è composta da Ricky, Francesco e Claudio Cardelli, Enrico Giannini e Marco Vannoni. A questi “Fab Five” e al loro classico (e virtuoso) mix di voce, chitarre, basso, batteria e tastiere, si aggiungeranno per l’occasione alcuni ospiti speciali, come Erica Lasagni (violino) e Giuseppe Bonomo (chitarre, voce).

 

Prima del concerto verranno proiettate alcune immagini raccolte da Claudio Cardelli nei suoi oltre quaranta viaggi in India sulle tracce dei Beatles. Per l'occasione si potrà degustare il “Chai”, tipico tè indiano speziato assieme a biscotti “esotici” per tutti.

 

RANGZEN - WHITE XMAS, WHITE ALBUM

Riccardo Cardelli: voce, chitarra, tastiere

Francesco Cardelli: voce, chitarre, basso

Claudio Cardelli: chitarre

Enrico Giannini: tastiere

Marco Vannoni: batteria, tastiere special guests

Erika Lasagni: violino

Giuseppe Bonomo: voce, chitarre


Biglietto unico 10 Euro.

 

I biglietti possono essere prenotati via sms o whatsapp ai seguenti numeri: 333 4574574 o  331 3036962

 

Pagina Facebook Rangzen Fan Club

 

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2022 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft