31 luglio 2018

Ore 21

Ingresso libero

Cultura

Villa Franceschi

Pulviscolo - Norina Angelini e Daniela Giovanetti

Prosegue la rassegna Pulviscolo. Suoni in sospensione nelle ville di Riccione, gli appuntamenti musicali all'interno degli spazi storici della città.

Martedì 31 luglio, nuovo appuntamento della rassegna musicale Pulviscolo. Suoni in sospensione nelle ville di Riccione,  una vera e propria occasione per ascoltare musica, assistere a spettacoli di compositori e artisti perlopiù del nostro territorio, chiamati a valorizzare con le loro performance gli spazi delle ville storiche dedicati alle arti, veri e propri spazi interattivi.

 

L'ultima serata di luglio, Villa Franceschi ospita Norina Angelini e Daniela Giovanetti. Due voci femminili e un pianoforte danno vita a Il tango dell’anima, un viaggio sospeso fra sogno e desiderio, nostalgia e amore, passione e morte. Sulle musiche di Astor Piazzolla, Gerardo Matos Rodriguez, Rosita Melo, Ariel Ramirez e attraverso le parole di Jeorge Luis Borges, Pablo Neruda, Alfonsina Storni, Horacio Ferrer e Alda Merini, le due artiste evocano luoghi e atmosfere, creando grovigli di emozioni che continuano a vivere e a rinnovarsi per sempre.

 

Pulviscolo è una rassegna eterogenea e attraversa diversi campi musicali, il cartellone è composto da spettacoli e artisti dai profili diversi e dagli stili mutevoli. Pulviscolo è fatto di piccoli grandi concerti. Suoni in sospensione da cogliere con la giusta attenzione, che necessitano di una cura e di un ascolto particolari. Come per l'immagine coordinata della rassegna di concerti Albe in controluce, anche Pulviscolo nasce da un artwork originale dell'illustratrice Giulia Neri.

 

Tutti gli appuntamenti della rassegna.

Info: IAT, tel. 0541 426050 

 

A cura: Comune di Riccione

 

Scarica la cartolina della rassegna

 

Scarica la locandina della serata

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2019 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft