08 luglio 2021 - 08 agosto 2021

Dal giovedì al sabato, dalle ore 20:30 alle 23:30

Ingresso gratuito

Cultura, Turismo

Villa Franceschi, via Gorizia 2

L’estate dell’arte in Villa Franceschi. L’amor che move il sole e l’altre stelle. Omaggio a Dante

Dall’8 luglio, un progetto di pittura e scultura dedicato alla figura del Sommo Poeta

Dall’8 luglio e fino all’8 agosto, Villa Franceschi ospita la seconda edizione della rassegna di pittura e scultura L’estate dell’arte. L’edizione 2021 porta il titolo L’amor che move il sole e l’altre stelle. Omaggio a Dante e celebra la figura del Sommo Poeta e dei personaggi più significativi della Divina Commedia, in occasione della ricorrenza dei 700 anni dalla sua scomparsa.All’interno delle sale della villa sono esposte al pubblico opere pittoriche e scultoree sul tema di quest’anno; una sezione del percorso espositivo sarà invece dedicata alla pittrice Maddalena Fano Medas e agli artisti Maurizio Rinaldi e Teresio Troll, mentre nel bel giardino della villa sarà possibile assistere dal vivo alle creazioni artistiche degli autori

 

La rassegna Dai Cori al Cuore propone tre appuntamenti musicali in occasione della mostra di pittura e scultura dedicata al Sommo Poeta, nella suggestiva cornice di Villa Franceschi.

 

Giovedì 8 luglio ore 20:30 in occasione dell'inaugurazione della mostra dedicata a Dante, live acustico chitarra e voce della giovane cantautrice riccionese Jessica Sorbello, accompagnata da Andrea Sandroni alle percussioni. 

 

Giovedì 22 luglio ore 21 concerto del Coro Riccione Women Ensemble. Un'unione raffinata di voci femminili del Coro città di Riccione che da tre anni porta avanti un progetto interamente concepito per voci femminili, che spazia dal romanticismo alla musica del primo Novecento, fino alle melodie contemporanee. Direttore Marco Galli. Pianista e soprano solista Maura Miceli.

 

Giovedì 29 luglio ore 21 ultimo appuntamento in musica con la partecipazione del Coro lirico Perla Verde che presenterà alcune delle arie più famose della tradizione operistica da Donizetti, Verdi, Puccini e brani di operetta che saranno interpretati dal coro e solista. Direttore Maestro Barbara Amaduzzi.

 

A corollario della mostra, due conversazioni in giardino, con il professor Angelo Chiaretti, presidente del Centro di studi danteschi San Gregorio in Conca e la professoressa Annalisa Gallegati, membro del direttivo della Società Dante Alighieri - Comitato di Bolzano, che ci presenteranno aspetti inediti di personaggi e luoghi danteschi.

Giovedì 15 luglio ore 21 con Dante Alighieri primo turista in RomagnaAngelo Chiaretti illustrerà il singolare rapporto che legava la Firenze del tempo di Dante alla ridente costiera romagnola, quel territorio dapprima emblema di vacanza, che sarebbe poi divenuto per l’esule poeta accolto a Ravenna, porto sicuro e infine protettore delle sue spoglie.
Alcuni passi della Divina Commedia saranno letti da Teresio Troll.

 

Giovedì 19 agosto ore 21 con “Dante e l’universo femminile, fra vita privata ed esperienza artistica”, Annalisa Gallegati presenterà le più importanti figure femminili che accompagnano sia la biografia dantesca che la sua produzione poetica. La madre, la moglie, la figlia, rappresentano la realtà, il vissuto storico; Francesca, Pia, Piccarda e le altre sono l’espressione artistica, rese immortali nella loro unicità umana e poetica. E in mezzo c’è Beatrice, sospesa tra realtà e poesia, strumento prima terreno e poi spirituale di elevazione verso Dio.

 

L’estate dell’arte è un progetto corale realizzato da realtà artistiche riccionesi: l’Associazione artistica e culturale Scultura, il Centro Arti Figurative e I Giovedì dell’arte. Allo stesso tempo si propone come occasione per visitare un’elegante residenza balneare sorta nei primi anni del secolo scorso, concepita sul modello di quell'eclettismo che stava allora trionfando in Europa e che prevedeva contaminazioni tra neogotico, neoclassico e art nouveau.

 

8 luglio – 8 agosto 2021

L’estate dell’arte in Villa Franceschi

L’amor che move il sole e l’altre stelle. Omaggio a Dante

dal giovedì al sabato, dalle ore 20:30 alle 23:30

ingresso libero

 

 

Si ricorda che, secondo le normative vigenti, l'accesso dal 6 agosto è consentito solo se in possesso di green pass, di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo con validità 48 ore o del certificato di guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi).

Sono previsti 4 laboratori mobili per effettuare il tampone rapido, collocati in punti strategici della città: piazzale Roma, viale D'Annunzio 125 davanti al locale Samsara, all'altezza del bagno 44 in prossimità di viale Torino 10 e all’ingresso dell'Aquafan in via Ascoli Piceno. I tamponi rapidi, autorizzati dal sistema sanitario nazionale, sono a pagamento (costo euro 10, prezzo calmierato). I gazebo per i prelievi sono gestiti dai centri analisi di Riccione Pegaso e Exis e dal laboratorio di Milano Helpcodelife. Lo stesso prezzo è applicato anche ai tamponi effettuati presso i laboratori: Pegaso Via Angeloni 8, Exi Viale Carpi 18, Alba Viale Dante 258.

Clicca qui per consultare il calendario dei laboratori ove effettuare il tampone.

 

Informazioni: Ufficio cultura tel. 0541 426035 IAT tel. 0541 426050


A cura: Associazione Scultura Riccione, Centro Arti figurative, I Giovedì dell’arte, con il patrocinio del Comune di Riccione

 

Scarica qui tutti i dettagli della mostra

 

Pagina Facebook dell'evento

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2021 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft