25 ottobre 2020

Ore 17:00

Gratuito

Cultura

Piazzale Ceccarini, 11

I colori di Rimini. Una pinacoteca immaginaria, di Alessandro Giovanardi

Il 25 ottobre presentazione del libro di Giovanardi e dei nuovi appuntamenti Arte e moda: dialogo nel tempo del ciclo di conversazioni d’arte Il classico nel contemporaneo, al Palazzo del Turismo.

Domenica 25 Ottobre (ore 17:00), il Palazzo del Turismo ospita la presentazione del libro di Alessandro Giovanardi, storico e critico d’arte, I colori di Rimini. Una pinacoteca immaginaria. L’opera è un viaggio alla scoperta dei tesori d’arte di Rimini e dell’entroterra e di alcune delle più grandi figure di artisti del passato. Il libro si inserisce perfettamente nel grande ambito del discorso artistico sviluppato in questi anni con gli appuntamenti della rassegna Il classico nel contemporaneo: il tema del colore è anche il filo conduttore che guida alla presentazione del nuovo ciclo delle Conversazioni d’arte, giunto alla quinta edizione e che verrà presentato contestualmente, dedicato, quest’anno, a Arte e moda: dialogo nel tempo, in svolgimento dall’8 al 29 Novembre, promosso e curato dall’Assessorato Turismo Sport Cultura Eventi.

 

Giovanardi presenta il suo libro dialogando con Sara Andruccioli, curatrice della rassegna Il classico nel contemporaneo. “È nell’arte del colore e nelle sue immemorabili radici artigiane che si conserva ciò che di più prezioso, autentico e incantevole.” - spiega Giovanardi - “Per scoprire questo volto celato è necessario, però, varcare la soglia di chiese, musei e palazzi e attendere che i colori si rivelino e si raccontino, uno ad uno, quadro per quadro. Incontreremo, dunque, tra gli altri: Piero della Francesca, Giovanni Bellini, Guido Cagnacci, Giotto e tanti altri.”

A introdurre l’appuntamento, Stefano Caldari, assessore Turismo Sport Cultura Eventi del Comune di Riccione. 

 

La partecipazione è gratuita, previa prenotazione e nel rispetto del protocollo nazionale per l'attuazione delle misure precauzionali e di contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19.

 

Alessandro Giovanardi, storico e critico d’arte, è docente di iconografia e iconologia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Rimini-San Marino-Montefeltro “Alberto Marvelli”, cura le attività culturali della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e dirige la rivista di storia, arte e cultura Ariminum. È autore di svariati studi e ha curato, tra gli altri, la prima antologia di saggi in lingua italiana di John Lindsay Opie, Nel mondo delle icone. Dall’India a Bisanzio (prefazione di Bruno Toscano, Jaca Book, Milano, 2014).

 

Informazioni: IAT tel. 0541 426050

 

A cura: Comune di Riccione Assessorato Cultura, Sport Turismo Eventi, in collaborazione con Riccione Teatro.

 

Scarica il programma delle conversazioni “Il classico nel contemporaneo”

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Seguici sui nostri canali


Iscriviti alla newsletter
(
La newsletter comunica gli eventi e le iniziative del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per questo scopo e non sarà ceduto né segnalato ad altri soggetti.)

Contattaci

Copyright © 2022 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft