03 ottobre 2019 - 27 ottobre 2019

Ore 20:30

Ingresso libero

Cultura

Centro Parrocchiale San Lorenzo e Palazzo del Turismo

Don Giovanni Montali. La forza della carità per una rinascita civile

Immagini, documenti, testimonianze

 

In occasione del 60° anniversario della morte di don Giovanni Montali, parroco di San Lorenzo in Strada dal 1912 al 1959, il Comune di Riccione e l'Istituto Superiore di Scienze Religiose A. Marvelli si propongono di ricordare la figura di questo indomito sacerdote del nostro territorio cui si deve la rinascita morale, spirituale e anche concreta, non solo si una parrocchia che affonda le sue radici nella storia, am anche di una città in tutte le sue componenti.

Si deve a lui, oltre alla diffusione dei principi della dottrina sociale della chiesa - encicliche Rerum Novarum e Quadragesimo Anno - la creazione di opere sociali a favore delle classi più diseredate e la fondazione e rifondazione di chiese in territorio riccionese.

Sempre vicino agli operai e ai contadini, fondò la prima Cassa Rurale di Riccione, a San Lorenzo nel 1914.

Fu autentico promotore della libertà e della democrazia, contro le derive totalitarie del comunismo e del fascismo. Pagò di persona il suo impegno civile e la sua collaborazione con la Resistenza con l'uccisione del fratello e della sorella, avvenuta il 10 settembre 1944.

 

IL PROGRAMMA

 

giovedì 3 ottobre

 

ore 20:30 - Centro parrocchiale San Lorenzo in Strada

Inaugurazione della mostra

 

ore 21 - Chiesa San Lorenzo in Strada

La chiesa di fronte al modernismo e al fascismo: tra carità e politica

Don Giovanni Montali e l'eredità culturale di Igino Righetti

Incontro con prof. Tiziano Torresi (Università degli Studi Roma Tre)

 

Testimonianze su e di don Giovanni Montali con don Davide Arcangeli, vicario parrocchiale San Lorenzo in Strada, e dottoressa Anna Lucciola.

Moderatore: prof. don Gabriele Gozzi, vice direttore ISSR A. Marvelli

 

 

venerdì 25 ottobre

 

ore 21 - Palazzo del turismo

 

Saluti delle autorità con Renata Tosi, sindaco di Riccione, e mons. Francesco Lambiasi, vescovo di Rimini

 

Igino Righetti e il rinnovamento della cultura cattolica. L'influsso del suo pensiero sulla chiesa e sulla cultura del suo tempo

Incontro con prof. Renato Moro, docente di storia contemporanea Università degli Studi Roma Tre.

Moderatore: prof. don Pierpaolo Conti, direttore ufficio pastorale Sociale della Diocesi di Rimini

 

 

DON GIOVANNI MONTALI. La forza della carità per una rinascita civile

mostra documentaria  e fotografica itinerante che ripercorre la vita e l’eredità sociale e pastorale di Don Giovanni Montali (1881-1959), parroco di San Lorenzo in Strada dal 1912 al 1959.

 

La mostra è promossa e patrocinata da Comune di Riccione, Istituto di Scienze Religiose "Alberto Marvelli" della Diocesi di Rimini e di San Marino - Montefeltro, Fondazione "Igino Righetti"

Prodotta da Comune di Riccione, Istituto di Scienze Religiose "Alberto Marvelli" della Diocesi di Rimini e di San Marino - Montefeltro, Fondazione "Igino Righetti"

 

L' esposizione, composta da pannelli, materiali d’epoca (tra cui preziosi documenti e lettere originali a importanti esponenti della chiesa e della politica), ripercorre in maniera tematica e cronologica gli anni della formazione di Don Montali, la missione pastorale, il rapporto con Romolo Murri e Pio XII, la guerra, la ricostruzione della chiesa di S.Lorenzo dopo il terremoto del 1916 fino alla ricostruzione postbellica e sarà esposta dal 3 al 6 ottobre 2019 durante la Festa della Famiglia nella parrocchia di San Lorenzo e successivamente al Palazzo del Turismo, alla Biblioteca Comunale e in altre parrocchie del vicariato di Riccione.

 

Apertura mostra

 

sabato 5 e domenica 6 ottobre

ore 16-22

 

venerdì 25 ottobre

ore 20-23

 

sabato 26 e domenica 27 ottobre

ore 10-13 / 16-19

 

Ingresso libero

Visite guidate su prenotazione

 

Informazioni: IAT tel. 0541 426050

 

Mostra prodotta e organizzata da: Comune di Riccione, Istituto Superiore di Scienze Religiose A. Marvelli Diocesi di Rimini e di San Marino - Montefeltro

 

Prodotto da: Comune di Riccione, Istituto Superiore di Scienze Religiose A. Marvelli Diocesi di Rimini e di San Marino - Montefeltro

 

In collaborazione con: Comitato San Lorenzo, Parrocchia San Lorenzo in Strada (Riccione)

 

La brochure

 

 

 

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2019 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft