08 ottobre 2022

21

Cultura, Turismo

Piazzale Ceccarini

EVENTO SOSPESO PER LUTTO CITTADINO

 

Balamondo World Music Festival 2022 edizione speciale Centenario Città Di Riccione – Paolo Fresu omaggia David Bowie

L’8 ottobre Paolo Fresu in concerto con Petra Magoni, Filippo Vignato, Francesco Diodati, Francesco Ponticelli e Christian Meyer in piazzale Ceccarini

L’edizione speciale Centenario Città di Riccione del Balamondo World Music Festival conferma lo spirito di una città che attraverso le celebrazioni del proprio Compleanno ha recuperato la sua identità raccontandosi anche ai più giovani, spaziando nei diversi generi artistici ed ora anche nella musica. Dopo la grande esibizione del 7 ottobre di Ron con la Ensemble Symphony Orchestra, sabato 8 ottobre (ore 21:00), Balamondo prosegue il tour riccionese in piazzale Ceccarini, con il concerto del compositore e musicista Paolo Fresu, uno dei jazzisti italiani più conosciuti al mondo, che si esibisce in una spettacolo evento unico tributo all’indimenticabile David Bowie, e che vede la partecipazione di grandi musicisti eclettici e provenienti da esperienze diverse, anche lontane dal jazz, un cast stellare composto dallo stesso Paolo Fresu (tromba, flicorno, elettronica), Petra Magoni (voce), Filippo Vignato (trombone, elettronica), Francesco Diodati (chitarra), Francesco Ponticelli (contrabbasso, basso elettrico), Christian Meyer (batteria). La serata prevede anche la partecipazione di Mirko Casadei con la POPular Folk Orchestra, che oltre al proprio repertorio, darà vita insieme agli artisti ospiti alla contaminazione musicale propria del Balamondo

 

Balamondo recupera uno dei segni più identitari della Romagna, la musica che crea occasioni di incontro, condivisione, relazioni artistiche, scambio culturale, una dimensione in cui confluiscono e poi si intrecciano tradizioni, canzoni e balli popolari, per comunicare la voglia di stare di nuovo insieme. A ogni appuntamento si incontrano eccellenze musicali provenienti da vari paesi; gli artisti sono chiamati a superare i confini della propria identità culturale per celebrare la musica folkloristica e le tradizioni del territorio romagnolo. Attraverso il Festival, la musica popolare si rinnova protendendosi verso nuove evoluzioni per proporsi alle generazioni future e trasferire, allo stesso tempo, le proprie radici. 

 

 

Informazioni: IAT tel. 0541 426050

 

A cura: Associazione di promozione sociale Balamondo, Comune di Riccione.

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Seguici sui nostri canali


Iscriviti alla newsletter
(
La newsletter comunica gli eventi e le iniziative del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per questo scopo e non sarà ceduto né segnalato ad altri soggetti.)

Contattaci

Copyright © 2023 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft