02 agosto 2020

All'alba, dalle ore 5.30

Cultura

Stabilimento balneare n. 49

Albe in Controluce. Concerti al sorgere del sole -  Federico Mecozzi in Awakening

Concerti al sorgere del sole sulla spiaggia di Riccione.

Il violino del compositore Federico Mecozzi trascina il pubblico riccionese sulle onde sonore del suo album d’esordio Awakening per il risveglio in spiaggia di domenica 2 agosto alla Zona 49. Federico Mecozzi, violinista e pluristrumentista, collabora da nove anni con Ludovico Einaudi calcando i grandi palcoscenici internazionali. Del suo album Mecozzi parla come della sintesi tra la sua formazione classica e le esperienze di viaggio in giro per il mondo in cui ogni brano è una canzone e a cantare è il suo violino. Insieme a lui si esibirà sulla spiaggia un ensemble di musicisti straordinari: Veronica Conti al violoncello, Anselmo Pelliccioni al violoncello e al contrabbasso, Massimo Marches alle chitarre, Stefano Zambardino al pianoforte e Tommy Graziani, figlio dell’indimenticabile Ivan Graziani, alla batteria.

 

L’appuntamento è in collaborazione con il Festival delle Storie e delle Arti di Riccione che nei mesi di luglio e agosto propone anche dialoghi culturali nel giardino della splendida galleria d’arte moderna e contemporanea Villa Franceschi.

 

 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLA RASSEGNA ALBE IN CONTROLUCE

 

9 agosto ore 5.30 Spiaggia 49

Sarah-Jane Morris, Tony Rémy

 

16 agosto ore 6.00 Samsara beach

Random


23 agosto ore 6.00 Samsara beach

DJ Ralf

 

30 agosto ore 6.00 Spiaggia 17

Cristina Donà, Daniele Ninarello, Saverio Lanza

in collaborazione con Riccione Teatro - Riccione TTV Festival

 

6 settembre ore 6.00 Spiaggia 17

Cesare Picco, Dancehaus Company

in collaborazione con Riccione Teatro - Riccione TTV Festival


 

L'ingresso è libero.

 

Informazioni: Servizio Cultura tel. 0541 426031, IAT tel. 0541 426050

 

Scarica la locandina delle Albe in controluce 2020

 

Albe in controluce, comunicato stampa

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2020 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft