12 luglio 2021

Ore 21:30

Ingresso gratuito

Cultura

Palazzo del Turismo - Piazzale Ceccarini, 11

Adriatica. Local structures for a new world order - Luigi Ghirri. Niente di antico sotto il sole


Il 12 luglio serata dedicata alla fotografia di Luigi Ghirri, con Michele Smargiassi, Davide Rondoni, Manuel Orazi

 

Fino al 24 luglio, il Palazzo del Turismo di Riccione ospita Adriatica – Local structures for a new world order, il primo simposio dedicato alla città adriatica organizzato dall’ Architectural Association Visiting School di Londra, articolato in un masterclass e in momenti di restituzione pubblica utili alla divulgazione e alla condivisione degli argomenti trattati. 


Lunedì 12 luglio (ore 21:30), è in programma Luigi Ghirri. Niente di antico sotto il sole, il secondo degli appuntamenti dedicati alla cittadinanza e ai turisti. Michele Smargiassi dialoga con Davide Rondoni; introduce e modera Manuel Orazi. Al centro della serata la fotografia di Luigi Ghirri e le sue interviste raccolte in Niente di antico sotto il sole.

 


Adriatica. Local structures for a new world order

Le città adriatiche in scena a Riccione

Incontri pubblici

 

7 luglio ore 18:30

Verso una metropoli arcipelago

Stefano Boeri in dialogo con Michele Brambilla

 

12 luglio ore 21:30

Luigi Ghirri. Niente di antico sotto il sole

Michele Smargiassi in dialogo con Davide Rondoni, introduce e modera Manuel Orazi 

 

13 luglio ore 18:30

Territori adriatici

con Ruben Baiocco, Fabio Renzi, Pippo Ciorra, Lea Ermeti 

 

Le iniziative si svolgono in piazzale Ceccarini, 11, l’ingresso è libero, i posti sono limitati nel rispetto delle norme anti-Covid.

 

Informazioni

Architectural Association Visiting School tel. +44 (0)20 7887 4000 / email Visitingschool@aaschool.ac.uk

IAT tel. 0541 426050

 

Sito web Adriatica

 

Sito web Architectural Association Visiting School

 

Scarica la locandina

 


A cura di:
Architectural Association Visiting School, con il patrocinio del Comune di Riccione

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2021 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft