Spiagge

La spiaggia di Riccione, la sua perfetta organizzazione, la professionalità e la simpatia dei suoi bagnini sono famose nel mondo.

A Riccione vi aspettano stabilimenti balneari super attrezzati, con campi per l'attività sportiva: beach volley, beach tennis, soccer, racchettoni; ma anche animazione, aquagym, corsi, tornei, chioschi, biblioteche, free wi-fi e quant’altro l’immaginazione sogna e la realtà conferma. Annoiarsi è impossibile. E non c’è niente di meglio che una passeggiata sul bagnasciuga nelle prime ore del mattino, quando gli ombrelloni sono ancora chiusi, come è altrettanto emozionante attardarsi la sera, al termine di una giornata di solleone, godersi un aperitivo al tramonto gustando la brezza e il riposo del mare. 

Ma l'attività principale rimane sempre quella, stendersi sul lettino e farsi baciare dal sole...

 

In spiaggia in sicurezza

Riaprono gli stabilimenti balneari, secondo i protocollo regionali di sicurezza per garantire la salute e godere dei bagni di sole e di mare. (Ordinanza regionale, Decreto del Presidente della Giunta n. 82 del 17 maggio 2020 - la riapertura è stata anticipata al 23 maggio, secondo le linee guida della Regione Emilia Romagna)

 

Per la stagione estiva (23 maggio – 25 ottobre 2020) l’accesso in spiaggia è vietato dall’1 di notte alle 5 e le attività balneari aprono alle 7.30 del mattino. Le attrezzature di spiaggia devono essere posizionate in sicurezza (la spazio tra i paletti degli ombrelloni non deve essere inferiore a 3 ml), la distanza minima tra i lettini è di 1,5 ml, eccezione fatta per i membri dello stesso nucleo familiare. Queste condizioni si applicano negli stabilimenti balneari e nelle spiagge libere. Sono vietati gli assembramenti sia in spiaggia sia in acqua.

 

Al mare in sicurezza , comunicato stampa

L'accesso alle spiagge libere, comunicato stampa

 

 

Ordinanze balneari 

Ordinanza balneare nr. 1 del 2020 integrativa delle ordinanze balneari regionali 2020, in materia di uso di spiagge, apertura stabilimenti balneari, accesso cani in spiaggia, condizioni di balneazione cani.

Le spiagge libere di Riccione e il regolamento per l'accesso (punto 43 dell'Ordinanza balneare nr. 1 del 2020.

 

Il mare d'inverno

A Riccione si può vivere il mare 365 giorni all’anno. Chi desidera godere l’aria salmastra e la vista meravigliosa che regala il litorale, usufruire di lettini, docce calde, teli, spogliatoi e zone relax, proprio come se fosse estate, trova a Riccione l’ambiente ideale. Alcuni stabilimenti aprono in occasione delle feste natalizie e tra questi c’è anche chi prosegue l’attività con continuità tutto l’anno ed offre, in questo modo, un servizio ideale a chi abitualmente frequenta la spiaggia anche in inverno, per una bella passeggiata sulla battigia o anche per fare il bagno in mare. Tutte le informazioni su Il mare d'inverno alla pagina dedicata.

 

Le cooperative bagnini di Riccione

Professionalità, spiagge attrezzate ed organizzate, sono garantite dalle cooperative degli stabilimenti balneari di Riccione.

 

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2020 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft