08 marzo 2017

Ore 21

Ingresso libero

Cultura

Yellow Factory Riccione, via Manfroni 1

Talk About/Conversazioni in cerca d'autore presenta i Landlord

La band riminese sale sul palco del Yellow Factory, nell'ambito della rassegna dedicata ai giovani e alle arti Talk About/Conversazioni in cerca d'autore - #ascolti #letture #musica #storie #racconti.

 

La band riminese, rivelazione di X-Factor, sale sul palco del Yellow Factory in veste inedita, ovvero per raccontare la propria storia e i segreti di un successo ormai consolidato e dettato dall'originale connubio tra la musica elettronica e quella sinfonica. Dal 2012, data della loro formazione, i Landlord hanno partecipato al talent show televisivo X-Factor, all'apertura dei concerti di Luca Carboni fino allo Sziget Festival 2016.

 

 

Nati nel settembre 2012 a Rimini, i Landlord hanno mosso i primi passi facendo ricerca nel campo dell'elettronica, della musica d'ambiente e della musica sinfonica, nel tentativo di fare convivere questi tre mondi in un'unica formula.

Sin dalla formazione della band, l'intento principale è sempre stato orientato al raggiungimento di un proprio stile e di un proprio ambito musicale, privilegiando inizialmente il lavoro in studio alle apparizioni live. Proprio per questo nei primi anni della loro carriera, i Landlord si sono esibiti solamente in occasioni selezionate al fine di valorizzare l'impatto e la ricercatezza del loro sound. 

Degni di nota i live al Castello Malatestiano di Rimini, al teatro Turroni di Sogliano, al prestigioso festival Sammaurock, che hanno contribuito a creare un interesse crescente nei confronti della band.

Dopo aver ultimato le registrazioni del primo lavoro in studio, superano tutte le fasi di selezione della nona edizione di X-Factor esibendosi in cinque live show.

 

L'evento è a ingresso gratuito.

 

Il progetto Yellow Factory

 

L’arte come forza dirompente, capace di fare luce dove prima c’era solo oscurità, come un fulmine, scelto come logo e come simbolo di rottura con il passato, ma anche come fonte luminosa, che apre una breccia nel cielo plumbeo e indica una strada. La strada della cultura, dell’arte e della socialità. I tre pilastri che sostengono il Yellow Factory, insieme ai tantissimi giovani che qui troveranno luci e colori, ma anche tanta musica, design, moda e tanto altro. Ma soprattutto, la parola chiave di questo progetto sarà incontro: con gli artisti, certo, chiamati a raccontare la loro esperienza ai ragazzi e alla Città, ma anche con gli altri fruitori di questi spazi, che non sono virtuali, ma reali.

 

 

Informazioni: Yellow Factory cell. 329 8008842, email

 

Pagina Facebook Yellow Factory

 

A cura: Yellow Factory_via Manfroni 1, Comune di Riccione

 

 

Scarica la locandina

 

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2017 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft