04 novembre 2017

Ore 17

Cultura, Turismo

Palazzo del Turismo, piazzale Ceccarini 11

Riccione strabiliante. Il Nirigua e le origini del divertimentificio

Il libro che racconta la storia del Nirigua, un vasto complesso dedicato al divertimento, eretto sul lungomare di Riccione dal conte Luigi Guarini nel 1921.

Sabato 4 novembre, presentazione del libro di Fosco Rocchetta "Riccione strabiliante. Il Nirigua e le origini del divertimentificio", al Palazzo del Turismo. ...Il libro espone documenti ed immagini di Riccione, per lo più sconosciute, a partire dal Nirigua, un vasto complesso per spettacoli teatrali, sportivi e d'intrattenimento, eretto sul lungomare dal conte Luigi Guarini nel 1921. Una struttura imcomparabile ed unica, che dalla riva dell'Adriatico proponeva le biciclette del mare, tennis, pattinaggio, slitte russe, un teatro all'aperto per oltre 1000 spettatori, ed ancora bar, gelateria, giochi per bambini e negozi. Un vero e proprio parco divertimenti, simbolo della rinascita e della ripresa del turismo riccionese, dopo le devastazioni del primo conflitto mondiale, archetipo di quell'industria del divertimento che caratterizzerà, sessant'anni dopo, la Riviera di Romagna, ed in particolare Riccione (parchi tematici, locali notturni, bar, caffè concerto ecc. ecc.). Il volume, ricco di immagini, offre una panoramica su quegli anni ruggenti in cui, spinta anche dalla conquistata autonomia comunale, la Perla Verde dell'Adriatico seppe attirare grandi investimenti privati i quali, insieme alla promozione derivante dalla preferenza di Mussolini che la scelse per il soggiorno estivo della sua famiglia, renderanno Riccione un centro turistico noto ed apprezzato a livello internazionale. ...

 

 

RICCIONE STRABILIANTE. IL NIRIGUA E LE ORIGINI DEL DIVERTIMENTIFICIO

4 novembre al Palazzo del Turismo, alle ore 17

  • Presentazione del libro di Fosco Rocchetta

  • Introduzione di Alessandro Formilli 

  • Saluto dell'assessore al Turismo Cultura e Sport, Stefano Caldari

 

 

Informazioni: Sig. Fosco Claudio Rocchetta cell. 3356800299 e-mail

 

A cura: Sig. Fosco Caludio Rocchetta, con il patrocinio del Comune di Riccione

 

Scarica la locandina

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2019 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft