Eventi

16 luglio 2016

Ore 21

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Cultura

Piazzale Ceccarini

Philippe Daverio - Identità, comunità e patrimonio culturale

Tra ieri, oggi e domani, uno dei maggiori esperti d’arte del Paese svela il legame tra l’immensa eredità culturale italiana e la sua gente.

 

GLI INCONTRI DEL BANCO

 

Un momento di confronto, fatto di esperienze e testimonianze, per riflettere sul senso profondo e aggregante che la tradizione e la cultura popolare rivestono per le nostre comunità e il nostro Paese.

 

«Il concetto di popolo è un concetto molto più articolato di quanto non si pensi – sottolinea Philippe Daverio – così come il concetto di arte, cioè ciò che si fa con gli “arti”. Diventa quindi fondamentale capire quanta sapienza di manualità rimane in questa parte del nostro territorio».

 

«Ai cittadini piace l’idea che ci si possa battere per la tutela del proprio patrimonio culturale – continua Daverio – quando le persone lo sentono come un pezzo della propria identità. E’ una questione di consapevolezza. La presa di coscienza è fondamentale, E’ il primo passo perché le cose vengano cambiate. Quando la comunità si accorge che un bene le è proprio, allora non viene rovinato da nessuno. Noi abbiamo un intero patrimonio che va ripensato: da nord a sud»

 

Sito web Philippe Daverio

 

Informazioni: tel. 059 587349,  IAT tel. 0541 426050

E mail

 

Sito web Incontri del banco

 

A cura: Banco Popolare, Comune di Riccione

 

Scarica la locandina

 

Scarica il comunicato stampa

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)