21 maggio 2016

Ore 21

Ingresso: Euro 7.50 (evento a scopo benefico)

Cultura

Spazio Tondelli via Don Minzoni 1

Perchè non sono nato Alberto? 

Spettacolo teatrale di beneficenza dell'Associazione A.M.I.C.I. onlus in collaborazione con l’Associazione culturale e compagnia teatrale La notte porta consiglio.

 

L’appuntamento teatrale vede per la prima volta collaborare le due associazioni unite su un fronte comune, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza della Malattia di Crohn e della Retto-Colite Ulcerosa attraverso il teatro, luogo di scambio, socializzazione, divulgazione, incontro e svago, per favorire una maggiore informazione sulle problematiche legate alle malattie e sulle difficoltà che le persone affette da queste patologie affrontano nella vita quotidiana.

 

“C’è chi cade e ricade sempre, ma non si arrende, c’è chi, sprovvisto di un garbato senso di insofferenza per le cose giuste, si incazza… E poi…ci sono gli Alberto.”

 

Alberto: un nome comune per un uomo comune, che lascia scorrere la propria vita senza porsi domande su cosa sia giusto o sbagliato, difendendo ostinatamente le proprie certezze. Interpretati da un unico attore, i quattro Alberto sono personaggi molto diversi tra loro, il donnaiolo bolognese, il professore calabrese, il commendatore milanese e il don napoletano, tutti accomunati però, oltre che dal nome, da una profonda omologazione e superficialità di pensiero.

Lo spettacolo è ambientato in un bar, un non luogo all’interno del quale i quattro Alberto danno vita ad animate discussioni sui temi più disparati, dall’attualità alla politica, passando per la scuola e la religione.

A fare da contraltare alle posizioni populiste degli Alberto c’è il barista Roberto, che incarna il ruolo dell’uomo che si interroga continuamente, e il cliente fisso Al, che con i suoi pungenti interventi,demolisce le banali chiacchiere da bar degli Alberto facendo trasparire la sua sofferenza di uomo sensibile.

 

A.M.I.C.I. è una ONLUS costituita da persone affette da Colite Ulcerosa o Malattia di Crohn e dai loro familiari. Dal 25 maggio 2010 A.M.I.C.I. Onlus è associazione nazionale con sedi in 15 regioni, in molte città si sono formati gruppi di volontari per creare eventi ed iniziative con lo scopo di sensibilizzare la società e tenere costantemente informati chi soffre di queste patologie. L'associazione intende garantire un più sereno inserimento nell'ambito familiare e sociale ad ammalati cronici la cui condizione è sconosciuta all'opinione pubblica ed alla legislazione sociale.

 

Prenotazione consigliata: tel. 339 2636888

 

E mail

 

Sito web A.m.i.c.i.Italia

Sito web EFCCA (European Federation of Crohn's and ulcerative Colitis Associations)

 

Maggiori informazioni su Facebook dell'evento e Facebook La notte porta consiglio

 

A cura: Associazione A.M.I.C.I. onlus in collaborazione con l’Associazione culturale e compagnia teatrale La notte porta consiglio.

 

Scarica la locandina

 

Scarica il comunicato stampa

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)
Creazione sito web ericsoft