Eventi

25 marzo 2016

Dalle ore 9 (partenza della gara alle 11.30)

Sport

Piazzale Ceccarini 11

Settimana internazionale di Coppi e Bartali

Partenza seconda tappa, trofeo Banca Interprovinciale

 

Dopo quattro anni d’assenza, Riccione torna a ospitare una tappa della mitica ‘Coppi e Bartali’, la gara ciclistica a cui partecipano campioni italiani e internazionali. L’edizione 2016 si correrà dal 24 al 27 marzo e prevede la partecipazione di 25 squadre professionistiche con oltre 200 partecipanti tra cui molti atleti ProTour.

La partenza avverrà a Gatteo Mare con due appuntamenti: la semitappa in linea e la cronosquadre pomeridiana; poi sarà la volta di Riccione con arrivo a Sogliano sul Rubicone, mentre la terza tappa prenderà il via da Calderara di Reno per concludersi a Crevalcore. Il vincitore sarà decretato nell’ultima tappa del 27 marzo che si disputerà a Pavullo nel Frignano. 

 

A Riccione, in qualità di località di partenza di tappa, si svolgerà anche la cerimonia di presentazione degli atleti che saliranno sul palco di Piazzale Ceccarini alle ore 9 in occasione della procedura del foglio firma prima della partenza prevista alle ore 11.30.

 

Sensibilizzazione sulla sicurezza stradale con il Pullman azzurro della Polizia Stradale: un’aula multimediale itinerante dove i ragazzi saranno coinvolti attraverso attività a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole della sicurezza giocando. 

 

L’evento anche quest’anno godrà di un’ampia visibilità grazie ai canali di Rai Sport che quotidianamente trasmetteranno le sintesi delle cinque tappe in programma. La tappa riccionese sarà trasmessa su Rai Sport 1 venerdì 25 marzo alle ore 18.

 

Le strade che compongono il circuito saranno interdette alla circolazione per motivi di sicurezza dalle ore 11 alle ore 12.30 circa: indicazioni sulla viabilità nel comunicato stampa.

 

I dettagli tecnici e il percorso della seconda tappa 

 

Il video della presentazione ufficiale della Settimana internazionale di Coppi e Bartali 2016

 

Informazioni: GS Emilia, tel.  348 2811612 e  348 2816613

 

E mail GS Emilia

 

Sito web GS Emilia

 

A cura: GS Emilia, Comune di Riccione

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)