25 agosto 2016

Ore 21

Ingresso libero

Cultura

Piazzale Ceccarini

Parole Fuori Onda presenta

Giovanni Caccamo

Ciclo di incontri con gli autori: non più personaggi che parlano di sé e della propria carriera, ma scrittori, giornalisti, uomini di spettacolo che scelgono un tema e lo discutono con il pubblico.

 

GIOVANNI CACCAMO pianoforte e voce in Non siamo soli tour.

 

Il cantautore siciliano scoperto da Franco Battiato e prodotto da Caterina Caselli, vincitore della 65esima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte, vincitore del premio della critica "Mia Martini" e del premio della sala stampa "Lucio Dalla" è la nuova scommessa della Sugar, l’etichetta discografica indipendente piu’ importante d’Italia.
Autore per alcuni dei maggiori artisti italiani, tra i quali Emma Marrone, Francesca Michielin, Deborah Iurato, Giovanni a soli 24 anni ha alle spalle già collaborazioni importanti come quella con Franco Battiato presente in duetto nel brano "Satelliti nell'aria" all'interno dell'album di esordio del giovane cantautore dal titolo "Qui per te" e Carmen Consoli, in duetto su "Resta con me", brano scritto dallo stesso Caccamo, all'interno del suo secondo album "Non siamo soli".

 

Agli studi di architettura Giovanni affianca un’intensa passione per la musica live dalla quale è nato il suo format-tour ‘Live at home’ che lo ha portato ad esibirsi ‘a domicilio’ in tutto il mondo, creando dei concerti intimi e particolari. Il progetto e’ un grande successo, umano e mediatico che dona a Giovanni tutto cio’ di cui ha bisogno per dare forma al suo universo musicale: un contatto diretto con il pubblico e l’attenzione dei media.

 

I prossimi appuntamenti della rassegna Parole Fuori Onda:

 

Domenica 28 agosto, Villa Mussolini, ore 21

Incontro con Lucio Pellegrini e Camilla Filippi

 

Domenica 4 settembre, Villa Mussolini, ore 21 (EVENTO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI)

Incontro con Toni Capuozzo e presentazione del libro Il segreto dei Marò

 

 

Informazioni: Istituzione Riccione per la Cultura, tel. 0541 608369 - 608321

 

IAT, tel. 0541 426050

 

E mail Istituzione Riccione per la Cultura

 

Sito web Istituzione Riccione per la Cultura     

 

A cura: Istituzione Riccione per la Cultura, Libreria Mondadori, Gruppo Atlantic, UnipolSai

 

Scarica la cartolina con gli appuntamenti della rassegna Parole Fuori Onda

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)
Creazione sito web ericsoft