26 luglio 2017

Dalle 19.30 a notte fonda

Turismo

Viale Diaz, Corso Fratelli Cervi e Piazza Unità

MOVIDA DE PAIS 2.0

Ogni mercoledì a Riccione Paese.

Suoni, emozioni e folklore con la Movida de Pais. L'iniziativa, organizzata dal comitato Riccione Paese, propone musica, spettacoli e prodotti dell'enogastronomia, in tre luoghi diversi, piazza Matteotti, piazza dell'Unità e piazza Parri.

 

Il 26 luglio, in piazza Matteotti,  Centro21 & coop cuore 21, insieme a Nnchalance Dance Lab presentano Tell me, una serata di performance e spettacolo con i ragazzi del Centro 21, su coreografie di Gennari Eleonora e Fiorini Valeria. Sarà inoltre allestito il mercatino dove tutto il ricavato andrà all'associazione Centro 21. 

 

In piazza dell'Unità La Movida e il Molest tour si incontrano per dare vita a un nuovo evento, una rivisitazione dei giochi senza frontiere con uno scoglio in più, i fiumi di birra che ostacoleranno i concorrenti delle squadre partecipanti nel raggiungimento dei vari obiettivi. L'evento sarà ripreso in diretta su Facebook, proiettato su un megaschermo e accompagnato dalla musica di Dj Boldro Baracca. 24 squadre si sfideranno in alcune discipline sportive con l'obiettivo di incoronare un vincitore ma soprattutto di divertirsi e ridere, perché lo spirito principale non è quello di competere ma condividere uno spazio, un contesto rappresentativo come piazza dell'Unità per trasformarlo in un grande rito collettivo che pone i giovani al centro, come traino simbolico di una intera comunità. Saranno circa 100 gli atleti partecipanti alla manifestazione, tutti muniti di pettorina e gadget realizzati appositamente per la serata.  

 

In piazza Parri, alla Capannina 2.0, prosegue l'intrattenimento con la musica dal vivo Il ballo ci mantiene giovani!!!, a cura del Centro Culturale creativo Nautilus. Partecipera’ alla serata la scuola Acro Pole gym studio con ospite d’eccezione Giulia Tasini, I classificata italian pole dance contest under 18 .

 

Come ogni anno, Corso Fratelli Cervi ospiterà il tradizionale mercatino.

 

Informazioni: IAT Informazione e Accoglienza Turistica, tel. 0541 426050

 

A cura: Comitato Riccione Paese, Promo D srl, con il patrocinio del Comune di Riccione

 

Scarica il comunicato stampa del Comitato Riccione Paese

 

Scarica la locandina delle Molestiadi

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2017 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft