09 ottobre 2016

Dalle 9 alle 19

Turismo

Corso F.lli Cervi (da viale Sciesa a via Ruffini)

Mercatino dell'antiquariato, del riuso e del collezionismo 

Oggetti usati e curiosità

Girando tra le bancarelle colme di oggetti curiosi e talvolta dimenticati, alla ricerca di affari e di rarità: monete e banconote, bigiotteria, bronzi, calendari, carte geografiche, cartoline, quadri, ceramiche e vetri, chiavi, dischi in vinile, filatelia e storia postale, fotocamere, fumetti, giocattoli, libri antichi, macchine da scrivere, orologi, porcellane, santini, stampe d'epoca, strumenti musicali, carte telefoniche radio a valvole ecc. ecc. 

 

Informazioni: PROMO-D

 

A cura: Comitato Riccione Paese, Agenzia Promo-D s.r.l.

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)
Creazione sito web ericsoft