28 gennaio 2017

Dalle ore 22

Ingresso libero entro le ore 00.30. Biglietto: 10 Euro (valido per una consumazione)

Cultura

Yellow Factory viale Manfroni 1

La serata Quantica del Yellow Factory

Relazione tra suoni e colore.

 

Un nuovo progetto artistico targato Yellow Factory: Quantica.

 

L' obiettivo del progetto è indagare le relazioni tra il suono e il colore contrapponendo le frequenze delle onde d’urto e quelle che appartengono allo spettro della luce.

 

Durante la serata inaugurale della rassegna, Infinity Star (al secolo Andrea Della Rosa) realizzerà un’opera d’arte in un contesto originale e unico. L’ambiente circostante influenzerà infatti il risultato finale: il dipinto verrà realizzato durante l’evento musicale e tutti i passaggi legati sia alla sua nascita che al suo sviluppo verranno proiettati in streaming sulle pareti del locale.

Gli spettatori vedranno quindi l’opera mentre si sviluppa, ma non l’artista direttamente. Mentre invece vivranno le emozioni trasmesse dal miglior duo musicale italiano degli ultimi tempi, ovvero i Bassa Clan.
Il progetto Quantica non si esaurisce qui: il quadro, assieme alle altre opere che verranno realizzate durante i prossimi eventi, sarà infine messo all’asta, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.


Prossimo incontro del progetto Quantica il 4 marzo con la partecipazione della Dott.ssa Elena Bianchi e di Loris Pierini che dialogheranno con il pubblico sul tema: "Fisica quantistica, neuroscienza e amore di coppia".

Suoni:
Bassa Clan (Howl / Bassa Clan)
Pakkio Sans

Colori:
Infinity Star (Andrea Della Rosa Arte)

 

Informazioni: Yellow Factory cell. 329 8008842, e-mail

 

Pagina Facebook Yellow Factory

 

A cura: Yellow Factory_via Manfroni 1, Comune di Riccione

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2017 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft