02 novembre 2015 - 04 novembre 2015

Martedì e mercoledì: ore 19, 21, 22.45; giovedì: 21, 22.45

Biglietto: intero 10 Euro, ridotto 8 Euro convenzioni, occhialini 1 Euro

Cultura

Cinepalace via Virgilio 19

Primo appuntamento della rassegna "LA GRANDE ARTE AL CINEMA" con "Firenze e gli Uffizi 3D/4K".

 

Una visita senza precedenti a uno dei templi più esclusivi dell’arte e dello spettacolo mondiale con Teatro alla Scala. Il tempio delle meraviglie. Una passeggiata quindi per le sale de L’Accademia Carrara: il museo riscoperto di Davide Ferrario. La scoperta del genio cupo e sconvolgente narrato in Goya. Visioni di carne e sangue dalla National Gallery di Londra e quello inquieto e poliedrico del maestro di Vinci, in Leonardo. Un'immersione nei colori di Renoir sconosciuto della Barnes Foundation di Philadelphia e l’emozione di un viaggio tra Le Basiliche Papali di Roma in 3D in occasione del Giubileo 2016; la scoperta di Istanbul e il Museo Dell’innocenza di Pamuk e della primavera con Da Monet a Matisse: l’arte di dipingere giardini, un tripudio di pennellate di fiori, alberi e piante dalla Royal Academy of Arts di Londra e del Cleveland Museum of Art sino alle sale italiane.

Prossimi appuntamenti della stagione 2015-2016 

24 e 25 Novembre 2015 
Teatro Alla Scala-Il Tempio Delle Meraviglie

9 e 10 Dicembre 2015 
L’Accademia Carrara-Il Museo Riscoperto

26 e 27 Gennaio 2016 
Goya-Visioni di carne e sangue

23 e 24 Febbraio 2016 
Leonardo Da Vinci

22 e 23 Marzo 2016 
Renoir Sconosciuto

11, 12 e 13 Aprile 2016 
Le Basiliche Papali di Roma 3d/4k. Giubileo 2016.

3 e 4 Maggio 2016 
Istanbul e il Museo dell’Innocenza di Pamuk

24 e 25 Maggio 2016 
Da Monet a Matisse - L’arte di dipingere giardini

Sito web

Informazioni: Ufficio Cultura tel. 0541 608369, Giometti Cinema tel. 899.777.003, Informazioni turistiche tel. 0541 426050

 

A cura:  Cinepalace Riccione, Giometti Cinema, Istituzione Riccione per la Cultura 

 

Scarica la locandina

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2016 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2 (Italia)
Creazione sito web ericsoft