18 febbraio 2018

Ore 16.30

Euro 5

Cultura

Spazio Tondelli, via Don Minzoni 1

La Bellina 2017/2018 presenta La notte dei racconti

La Bella Stagione è dedicata anche ai più piccoli con un cartellone teatrale per ragazzi e famiglie a cura di Riccione Teatro e Alex Gabellini.

Un padre e un figlio. Il figlio interroga, il padre risponde. Con una storia. È sempre stato così, dovrebbe essere così. Il figlio viene al mondo, si guarda intorno, prova a vivere, arrivano le prime domande. E qualcuno più grande di lui prova a rispondere. La storia siamo noi: le nostre storie passate, la storia che stiamo vivendo, le storie che vivremo.

Arriva l’estate, padre e figlio vanno in vacanza, campeggio al lago: scelgono un bel prato con un albero per avere un po’ d’ombra, chiedono il permesso se il terreno è di qualcuno e piantano la tenda. Dopo una giornata passata a giocare con i bambini del lago, la sera si ritrovano, entrano carponi nella tenda, ma non mettono la testa in fondo dove stanno i cuscini. Tengono la testa fuori ad annusare l’erba, poi si girano a pancia in su e guardano in alto. E parlano.

Guardano il cielo, le stelle e parlano… di mondi lontani, di quanto è grande l’universo e piccola la Terra. Al bambino vengono in mente tante domande che lui chiama strane, diverse, difficili. E il padre racconta storie che il bambino non ha sentito mai, racconta con parole misteriose della Creazione e di Caino e Abele, due fratelli che non vanno molto d’accordo. E poi arriva Noè con tutti gli animali.

La notte dei racconti, pagina web La Bella Stagione 2017/2018

 

 

LA NOTTE DEI RACCONTI

  • con Ferruccio Filipazzi

  • testo: Ferruccio Filipazzi

  • immagini: Massimo Ottoni

 

Una produzione Compagnia Filipazzi, in collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri. Teatro d’attore, musica e sand-art. Età consigliata: dai 5 anni.

 

Informazioni: tel. 320 0168171 (lunedì-venerdì, ore 10-13) e mail Riccione Teatro

 

Sito web Riccione per la Cultura

 

Progetto a cura di Riccione Teatro promosso da Comune di Riccione e ATER - Associazione Teatrale dell’Emilia Romagna. Programmazione a cura di Alex Gabellini

 

Scarica la locandina de La Bella Stagione - La Bellina 2017/2018

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Rimani connesso con noi

Cambia lingua

Copyright © 2017 Comune di Riccione - Viale Vittorio Emanuele II, 2, Riccione (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft