06 ottobre 2017

Ore 20.45

Turismo

Palazzo del Turismo, piazzale Ceccarini 11

La battaglia di Mosul: i protagonisti e quello che verrà

Aspettando gli Incontri del Mediterraneo 2018, una serata speciale dedicata alla città irachena di Mosul, con Lucia Goracci e Loris De Filippi.

La liberazione di Mosul, la città irachena occupata dalle milizie islamiche che ne avevano fatto un baluardo di violenza ed oppressione, costringendo migliaia di residenti a fuggire per mettere in salvo la loro vita e quella delle loro famiglie, sarà al centro dell'incontro pubblico di venerdì 6 ottobre presso il Palazzo del Turismo, alle ore 20.45. 

 

La serata, organizzata dall'Associazione Michele Pulici, in attesa della sedicesima edizione degli Incontri del Mediterraneo che si svolgeranno a Riccione dal 22 al 25 marzo prossimi, farà il punto sulla situazione mediorientale, con particolare riferimento alla Siria e alla città di Mosul. A portare la sua testimonianza sarà Lucia Goracci, inviata di guerra di Rainews24 e fresca di nomina a Corrispondente Rai dalla Turchia. Nel talk, accanto all’inviata Rai, ci sarà Loris De Filippi presidente di Medici Senza Frontiere Italia, già impegnato a Mosul per coordinare le emergenze, la giornalista di Dig (Documentari Inchieste e Giornalismi) Serena Riformato.

 

Nel corso della serata verranno proiettati filmati dell'assedio e della liberazione della città irachena.

 

 

LA BATTAGLIA DI MOSUL: I PROTAGONISTI E QUELLO CHE VERRA'

Venerdì 6 ottobre, Palazzo del Turismo ore 20.45

  • Lucia Goracci, giornalista inviata di guerra e corrispondente Rai da Istanbul

  • Loris De Filippi, presidente di Medici Senza Frontiere

  • Serena Riformato, giornalista 


 

Sabato 7 ottobre la giornalista Lucia Goracci incontra gli studenti del liceo A. Volta F. Fellini, alle ore 8.45, presso l'Auditorium Rita Levi Montalcini del Liceo Volta.

 

Sito web Incontri del Mediterraneo

 

Pagina Facebook Incontri del Mediterraneo

 

A cura: Incontri del Mediterraneo, Associazione Michele Pulici, DIG - Documentari, Inchieste, Giornalismi. Con il patrocinio del Comune di Riccione.

 

Scarica la locandina

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2019 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft