13 marzo 2018

ore 20.30

Ingresso unico 5 Euro, abbonamento ai 6 film 21 euro

Cultura

Cinepalace via Virgilio

Riccione Cinema d'Autore stagione 2018 - Marzo

Le nuove e interessanti proposte della rassegna Cinema d'Autore.

Marzo a Riccione Cinema d'Autore, il ciclo di film promosso dal Comune di Riccione con Giometti Cinema, offre storie e ritratti di quotidianità ma anche di eccezionalità, raccontati da chi li ha realizzati e da chi li ha interpretati.

 

Nella sale del Cinepalace martedì 13 marzo il pubblico potrà incontrare la regista Silvia Chiodin e l'attrice Lella Costa, voce narrante del docu-film Cristina, il racconto di una malattia, tratto dalla vicenda di una psicosi felicemente "guarita nella malattia".

 

ll documentario nasce dalla lettura del libro Non spegnere la Luce - Viaggio introspettivo in una psicosi di Cristina Marcato ed è il racconto di Cristina, 53 anni e un passato segnato dalla sofferenza e dalla malattia psichiatrica grave. Nonostante tutto, la sua è una storia di successo: il calendario dei ricoveri è fermo al 2008, da 6 anni vive a casa con il marito Marco, con tutti i limiti e i sostegni farmacologici del caso, ma finalmente libera; loro 2 soli. E oggi è quella che gli psichiatri definiscono una persona "guarita nella malattia". Cristina ha voluto raccontare la sua storia perché nessuno parla di malattia psichiatrica. Un racconto corale, con molte voci e un'unica protagonista: lei. Con la straordinaria partecipazione di Lella Costa che ha letto molte pagine del libro-diario di Cristina ed è la voce narrante del documentario.

 

Il biglietto di ingresso alla proiezione è di 5 euro. (Abbonamento ai sei film della rassegna Cinema d'Autore del mese di marzo 21 Euro.)

 

Buffet aperitivo offerto da Bio's Kitchen - Terra & Sole.

 

Informazioni: Cinepalace tel. 0541 605176, IAT tel. 0541 426050,  Ufficio Cultura tel. 0541 426031

 

Sito web Giometti Cinema
 

A cura: Giometti Cinema, Cinepalace Riccione e Comune di Riccione.

 

Scarica la locandina

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (L'iscrizione al servizio è libera e, ai sensi dell'art. 13 decreto legislativo 196/2003 (Codice in materia di protezione di dati personali); l'indirizzo dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter contenente gli eventi turistici del Comune di Riccione, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2018 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft