Pets holiday

La vacanza a quattro zampe

 

Basta avere un libretto sanitario in regola, essere a posto con le vaccinazioni, non dimenticare il guinzaglio a casa per essere accolti con un sorriso e godersi una vacanza con Fido in Riviera!

 

Le spiagge dog friendly

 

Gli stabilimenti balneari attrezzati per ospitare animali sono:


- in zona sud (dal confine con Misano Adriatico a Piazzale San Martino – zone dalla 1 alla 51):

 stabilimenti n. 2 - 3 - 17 - 18 - 19 - 23 - 26 - 27 - 28 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 41 - 42 - 46 - 47 - 48 - 51


- in zona centrale (dal Piazzale San Martino al Piazzale Roma – zone dalla 52 alla 90):

 stabilimenti n. 55 - 56 - 61 - 63 - 64 - 66 - 68 - 69 - 71 - 75 - 81 - 82 - 85 - 90


- in zona nord (dal Piazzale Roma al confine con Rimini – zone dalla 91 alla 153): 

stabilimenti n. 91 - 95 - 97 - 99 - 106 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122/A - 124 - 126 - 127 - 128 – 130/131 - 135 - 136 - 137 - 146 - 148.

 

 

Ulteriori informazioni sono disponibili sui siti web delle cooperative bagnini di Riccione:

 

Cooperativa Bagnini Riccione

Cooperativa Bagnini Adriatica

Bagnini Riviera


Sono sempre più numerosi gli spazi amici degli animali, dove è sufficiente fare attenzione ad alcune piccole regole. Per rinfrescarsi, le spiagge che si sono attrezzate offrono piccole docce flessibili, ciotole di acqua fresca, palette e sacchetti.

Nello stabilimento balneare 135-136 è presente anche il servizio vasca idro ad uso dei vostri piccoli amici.

 

In via sperimentale, per il periodo estivo, è consentita la balneazione dei cani in fasce orarie precise della giornata e solo in determinate aree. L' L'Ordinanza balneare N. 3 del 01.06.2018 consente, sotto la diretta responsabilità del proprietario o possessore del cane e sotto sua costante vigilanza, la balneazione con le seguenti modalità:

  • La balneazione è consentita solo presso gli stabilimenti balneari che hanno presentato la richiesta di inizio attività (S.C.I.A.) relativamente allo specchio acqueo da destinare al bagno degli animali. Il titolare dello stabilimento balneare dovrà identificare sia il percorso per raggiungere lo specchio acqueo dedicato a questa attività, sia l’area vera e propria destinata al bagno dei cani che dovrà essere limitata alla battigia.

  • Il cane dovrà essere accompagnato con guinzaglio.

  • Il bagno in mare sarà consentito dalle ore 20.00 alle ore 22.00 in presenza del proprietario.

  • Dovrà inoltre essere garantita la pulizia immediata di eventuali deiezioni sia sull’arenile che nello specchio d’acqua interessato.

  • L’ordinanza specifica che la balneazione dei cani si dovrà svolgere senza arrecare disturbo ai bagnanti e senza alcuna interferenza o limitazione alle attività balneari.

 

Ordinanza balneare N.1 del 29/03/2018 (integrativa dell'ordinanza balneare regionale N.1/2018) Ordinanza balneare N.2 del 18.04.2018 (integrativa dell'ordinanza balneare regionale N.1/2018) Ordinanza balneare N. 3 del 01.06.2018 applicata in via sperimentale (integrativa e modificativa dell'ordianza balneare N. 2)

 

 

Una città a misura di cane!

 

Dog sitter formati e competenti si prenderanno cura del vostro fedele amico con passeggiate, attività ludiche e momenti di relax nelle aree di sgambamento.

Educatori cinofili sono disponibili sulla corretta gestione del cane in spiaggia, in hotel e nelle aree pubbliche.

Inoltre...ProntoFido: linea telefonica disponibile 24h a fornire tutte le informazioni su assistenza veterinaria, alberghi e stabilimenti balneari dogfriendly (tel. 0541 645454, sito web - e mail canile di Riccione).

 

Riccione Pet, la prima destinazione amica degli animali. Riccione Pet è un progetto dell'Associazione Albergatori dedicato al benessere degli amici a quattro zampe, nato per proporre una vacanza su misura e attenta alle loro esigenze, con attenzione anche per la loro salute. Il progetto ha coinvolto il Canile Comunale di Riccione e attività private pet-friendly. Tutte le informazioni sul sito web Riccione Pet 

 

 A cura: Associazione Albergatori Riccione e Canile di Riccione

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (L'iscrizione al servizio è libera e, ai sensi dell'art. 13 decreto legislativo 196/2003 (Codice in materia di protezione di dati personali); l'indirizzo dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter contenente gli eventi turistici del Comune di Riccione, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2018 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft